/

2 Luglio 2024

DL Ricostruzioni: i nostri emendamenti

Abbiamo presentato due emendamenti sul dl ricostruzioni per riconoscere i danni per i beni mobili alle popolazioni colpite dall’alluvione nel 2023 in Emilia Romagna e per favorire la delocalizzazione dei beni immobili collocati in zone esondabili e sui fronti franosi…basta prese in giro, il Governo Meloni ha preso impegni che devono essere mantenuti…l’Emilia Romagna terra laboriosa, cittadini orgogliosi e con un forte senso di appartenenza meritano rispetto.
I danni vanno riconosciuti e indenizzati. 

Il contesto legislativo deve essere adeguato per introdurre anche le opere necessarie per un piano straordinario di adattamento ai cambiamenti climatici…basta agire in emergenza occorre prevenire realizzando un grande piano per il contrasto al dissesto idrogeologico partendo dagli impegni presi. Fare bene e presto per salvaguardare la credibilit√† delle Istituzioni. Un grazie a Michele de Pascale per avere voluto inoltrare in Senato un appello che abbiamo accolto insieme ai partiti d’opposizione, adesso si passa al lavoro in Commissione.

Condividi i post

Condividi