Aggiornamenti
Il patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale sottoscritto tra il Governo e le organizzazioni sindacali rappresenta un’opportunità per accelerare la riforma della PA.
La semplificazione, l’efficientamento, l’innovazione, insieme alla digitalizzazione rappresentano la precondizione per garantire l’attuazione del piano nazionale di ripresa e resilienza. Finalmente la PA ritorna centrale come un asse portante di un nuovo sviluppo economico, protagonista di una nuova crescita.
L’aumento dell’occupazione e la valorizzazione professionale del lavoro pubblico siano gli assi portanti per una nuova alleanza tra il pubblico e il privato.

Leggi "Il Patto per l'innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale"