Aggiornamenti
Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza – Un breve commento…il Parlamento avvierà le audizioni con tutte le associazioni economiche e sociali.
È la più grande opportunità per progettare un’Italia digitale, un nuovo modello di sviluppo radicato nella sostenibilità ambientale, favorire la ripresa degli investimenti pubblici privati e per realizzare le riforme necessarie per promuovere nuova equità sociale.
 

Maggiori informazione sul
Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza nei file disponibili
qui sotto