Aggiornamenti
Anche il Senato ha approvato la fiducia 156 si, 140 no, 16 astenuti. Il tentativo di affossare il Governo è fallito, ora avanti per un nuovo patto di legislatura.
Non era il tempo per aprire una crisi al buio, per sfuggire dalla primaria responsabilità di governo, preferendo una fuga rispetto alle faticose mediazioni necessarie.
Alla Politica, i cittadini chiedono giustamente le misure utili per portare l’Italia fuori dalla crisi. Non servono i sondaggi per comprenderlo, è sufficiente parlare, ascoltare, confrontarsi con le persone. Oggi dobbiamo accelerare il piano di vaccinazione, dobbiamo qualificare la medicina territoriale, aprire tutte le scuole in sicurezza, dobbiamo approvare nuove misure economiche per sostenere le filiere produttive pesantemente colpite dalla crisi pandemica. Dobbiamo progettare il futuro con l’approvazione del recovery, per il migliore utilizzo dei 219 miliardi di euro dei fondi europei.
Avanti con l’impegno politico necessario per rafforzare la maggioranza e consolidare il profilo europeista e riformista della coalizione.